Brevi. Vertici LEN, Ungheria firma con Arena, RSA ai mondiali
2013-04-02
Fabio Terrone
Direttore esecutivo LEN Laszlo Szakadati rassegna dimissioni. Ungheria e Arena insieme fino 2016. Il Sudafrica paga i mondiali

Laszlo Szakadati, direttore esecutivo della LEN, ha rassegnato le sue dimissioni.
Szakadati era in forza alla LEN dal 1999 in qualità di Office Manager e dal maggio 2012 dirttore esecutivo.

Ungheria e Arena. La Federazione nuoto ungherese ha firmato un contratto di 4 anni con il marchio Arena. La casa di Tolentino, da più di 30 anni sponsor della nazionale ungherese, ha inoltre prolungato i contratti con László Cseh e Daniel Gyurta, mentre entrano nell'Elite Team campioni del calibro di Éva Risztov, Zsuzsanna Jakabos e Katinka Hosszú.

Sudafrica ai mondiali. Dopo il clamore creato dalla notizia di ieri, che voleva gli atleti sudafricani pagare di tasca propria la trasferta ai mondiali di Barcellona, rapida risposta del comitato olimpico nazionale che trova i fondi per la federazione nuoto.
Chad Le Clos e Cameron Van Der Burgh, campioni olimpici a Londra nei 200 farfalla e 100 rana, saranno regolarmente a Barcellona.